EZIO GRIBAUDO E GIORGIO DE CHIRICO. MEMO

22.00

Autore: CECCHETTO STEFANO
Editore: SKIRA
Collana: CATALOGHI
ISBN: 9788857226385
Pubblicazione: 09/01/2015

5 disponibili (ordinabile)

COD: 9788857226385 Categoria:

Descrizione

Un libro che si sviluppa come un racconto per immagini e che descrive l’amicizia e il rapporto professionale tra Ezio Gribaudo e Giorgio De Chirico attraverso gli episodi dei loro incontri e le tappe della loro collaborazione per tre importanti pubblicazioni dell’artista.
La memoria e i luoghi della Metafisica nella Torino degli anni settanta, che vede i due protagonisti riuniti sotto la lapide in memoria di Nietzsche, quasi a testimoniare un’attestazione di paternità. Gribaudo a Roma ospite di De Chirico per la preparazione della monografia Fabbri curata da Isabella Far, e poi De Chirico a Parigi per il vernissage della mostra di Ezio Gribaudo alla Galerie de France.
Un omaggio all’amicizia, nel tempo/non tempo della narrazione, per ritrovare la fisionomia di un rapporto autentico nel rispetto reciproco dei rispettivi ruoli e nella suggestiva poetica della rappresentazione